Social Facebook Social Pinterest Social Twitter

Postura corretta davanti al PC

Mal di schiena, cervicale, gambe gonfie e occhi stanchi sono ormai nostri fedeli compagni. Perché? Passiamo moltissime ore di fronte a dispositivi digitali e molto del nostro lavoro si svolge seduti ad una scrivania davanti ad un pc e quasi sicuramente la nostra postura non è corretta. Scopri come migliorarle e migliorare così il tuo benessere.

Hai mai osservato la tua postura mentre lavori al pc?

Hai mai contato quante ore passi davanti al pc?

Negli ultimi anni la nostra vita si sta trasformando e sta diventando sempre più una “vita digitale”.

Sicuramente la parte in cui maggiormente si riflette questo cambiamento è il lavoro: molti di noi lavorano sempre o per la maggior parte del tempo utilizzando pc, tablet, telefono…

Prevenire per non dover curare!

Queste nuove abitudine portano con sé una serie di disturbi fisici che possono inficiare il nostro benessere e non dobbiamo trascurarli o evitare di vederli.

La nostra salute deve essere sempre al primo posto per tutti noi e, anche se sembra banale ricordarlo, lo faccio perché molti di noi (me compresa) spesso non se lo ricordano, o ignorano i segnali o, ancora peggio, pensano che a loro non capiterà nulla.

Certo non parlo di malattie irrisolvibili, ma di sicuro se vi dico mal di schiena, cervicale, gambe gonfie, affaticamento della vista, tunnel carpale, so che vi suoneranno familiari e di sicuro non li associate qualcosa di positivo o facilitante.

Cosa fare dunque per evitare che tutti questi disturbi/fastidi invadano la nostra vita rendendo il nostro lavoro (ma non solo) più faticoso?

Prendiamo qualche precauzione.

 

Conoscere per prevenire

Proviamo ad elencare alcuni aspetti che dobbiamo osservare nella nostra vita quotidiana per decidere di intervenire e migliorare le cose:

  1. Postazione di lavoro
    1. Schermo del pc
    2. Tastiera e mouse
    3. Scrivania
    4. Sedia
  2. Illuminazione
  3. Sedentarietà
  4. Uso della vista
  5. ….

Sicuramente possiamo allungare la lista ma per ora mi fermo qua e proverò a raccontarvi come dovrebbe essere la vostra postazione di lavoro per garantirvi una corretta postura ed aiutarvi a prevenire molti dei fastidi più comuni.

 

La postazione di lavoro che favorisce una postura corretta

Per chi fa un lavoro di questo tipo la propria postazione è in tutto e per tutto uno strumento di lavoro e in quanto tale non va sottovalutato, anzi va considerato al pari di una bella location in caso tu voglia aprire un negozio, o di una bella macchina in caso tu debba fare molti viaggi di rappresentanza.

Vi mostro una semplice illustrazione che riassume tutto quello che ci serve per definire alcune delle principali linee guida:

 

postura-il-quaderno-a-righe
Illustrazione di Le Petit Rabbit

 

  • La schiena deve essere ben dritta, i fianchi posizionati più indietro possibile appoggiando il sacro allo schienale.
  • La testa deve essere allineata al collo che non deve essere incassato, le spalle devono essere rilassate
  • I piedi ben appoggiati a terra
  • Ginocchia all’altezza dei fianchi (angolo coscia- gamba circa 90 gradi)
  • I gomiti devono essere appoggiati e leggermente aperti
  • Polsi e mani dritti
  • Possibilità di modificare la propria posizione spesso

Per riuscire a mantenere questa corretta postura la nostra postazione deve avere alcune caratteristiche che vi elenco qui sotto:

TAVOLO

Dovrebbe avere un altezza che varia fra i 65 e gli 85 cm (meglio se regolabile) ed un piano abbastanza grande da garantire spazio sufficiente per posizionare lo schermo alla giusta distanza e la tastiera in modo che le braccia possano stare appoggiate (idealmente la profondità dovrebbe essere di circa 1 mt e la larghezza almeno 1,5 mt. Deve avere spazio per le gambe (con una larghezza di almeno 70 cm ed una profondità di 80 cm).

SEDIA

La seduta dovrebbe avere una larghezza che va dai 40 ai 50 cm e una profondità di circa 40 cm. L’altezza dovrebbe essere regolabile così come lo schienale (sia in altezza che in inclinazione). A livello lombare dovrebbe avere un rigonfiamento/supporto che sostiene la schiena e allevia la tensione.. Se ha le rotelle ancora meglio così evitiamo torsioni della schiena. Il meccanismo a dondolo (di tutta la sedia o anche solo dello schienale) ti permette di variare la tua seduta. Grazie ai braccioli puoi ridurre la tensione a braccia e spalle.

SCHERMO DEL PC

Lo schermo deve essere posizionato a circa 45-70 cm dagli occhi; va allineato al centro del corpo e al di sopra della tastiera. La parte superiore del monitor dovrebbe essere 5-10 cm sopra il livello degli occhi e dovrebbe essere inclinato per evitare riflessi. Meglio quindi uno schermo che possa essere regolato in altezza ed inclinazione. Non meno importante la qualità del monitor che deve garantire una buona definizione di caratteri ed immagini e una regolazione di luminosità e contrasto.

TASTIERA E MOUSE

La tastiera deve essere posizionata centralmente di fronte a te ad un’altezza che consenta agli avambracci di essere leggermente più in alto rispetto ad essa; meglio regolare anche l’inclinazione della tastiera per riuscire a tenere le mani e i polsi diritti. Un dettaglio: meglio se la superficie della tastiera è opaca perché evita fastidiosi riflessi. Il mouse deve essere posizionato il più vicino possibile alla tastiera.

ALTRI ACCORGIMENTI

  • Se devi leggere dei documenti posizionali in un leggio fra tastiera e monitor in modo che il tuo collo non debba assumere posizioni stressanti e i tuoi occhi non debbano spostarsi di troppo dovendosi adeguare a rapidi cambiamenti di luminosità.
  • Fai attenzione all’illuminazione e ai riflessi: anche i tuoi occhi vanno protetti
  • Cerca di cambiare spesso posizione
  • Fai qualche secondo di pausa ogni 20-30 minuti per rilassare mani, collo, schiena e occhi
  • Cerca di fare i giusti esercizi di stretching

So che sembra complesso e che ci siano troppe cose a cui far attenzione…ma è il vostro luogo di lavoro, il posto dove trascorrete tantissime ore, che vede nascere le vostre idee e vede concretizzare i vostri progetti…prenditene cura e lui ti ripagherà!

Se questo argomento ti interessa e ti appassiona troverai molto utile l’approfondimento nel nostro corso online “Lavorare da casa” in vendita qui a partire da novembre.

26 settembre 2016

Iscriviti alla newsletter

Accetto la policy privacy

0 Giudizi su Postura corretta davanti al PC"

Lascia un Messaggio

BF Servizi s.r.l. Via A.Maserati 18 - 40128 Bologna - Tel. +39.051.282811 - Fax +39.051.282810 | C.F. e P.Iva:03821790379 | Cookies | Privacy Policy | Note legali
Vai alla barra degli strumenti